20
Nov
07

poor meredith

 Dedicata a Meredith… 

Anch’io ho fatto il progetto Erasmus, come Meredith. Come Meredith ho conosciuto persone di ogni nazionalità. A lei è andata peggio. Molto peggio.

Chi l’ha uccisa? Un italiano o un’americana? Un africano?

E perché?

Sempre più spesso bisognerebbe evitare il contatto con qualsiasi essere umano, costruirsi un’isola con un bel castello dal quale affacciarsi a contemplare il nulla omicida che domina la nostra società moderna.

Povera Meredith, se ti avessi conosciuta probabilmente avremmo bevuto una birra insieme. E avremmo riso.

Alla faccia del mondo.

Annunci

0 Responses to “poor meredith”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: